CIPRO: APHRODITE EMERSE DALLA SCHIUMA DEL MARE

Grotte marine

Grotte marine

Teatro greco-romano

Teatro greco-romano

Rovine Tempio di Apollo

Rovine Tempio di Apollo

 

CIPRO: APHRODITE EMERSE DALLA SCHIUMA DEL MARE - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: BG4CYS377

"Vieni tu dal cielo profondo o sorgi dall’abisso, Bellezza?’’ scrisse Charles Baudelaire, nel suo Inno alla Bellezza.

La leggenda narra, che la dea Afrodite, protettrice dell’isola di Cipro , nacque dalle acque di fronte a Pafos. Come culla scelse lo scoglio di Petra Tou Romiou e per gli incontri con l’amante Adone si spostava lungo la penisola di Akmans, fino a un laghetto naturale protetto da una grotta. Si dice che le acque di questa piscina naturale, nota come i Bagni di Afrodite siano ancora oggi un elisir di giovinezza e un potente filtro d’amore.

L’isola natale di Afrodite, la dea greca dell’amore e della bellezza, è una piccola isola della Grecia, nel Mar Ionio, attualmente chiamata Cerigo e che nell’antichità portava il nome di Citera. Proprio perché secondo il mito è l’isola natale di Afrodite, Citera è anche chiamata l'isola di Venere. Non è ancora chiaro il posto in cui nacque la dea, se Citera o Cipro, una cosa certa è che Afrodite sia nata dalla spuma del mare fecondata da Urano.

L'isola di Citera è ancora oggi un’isola selvaggia e scarsamente abitata, con un mare trasparente e bellissimo. Mentre, la particolarità di Cipro sta nel fatto che si trova fra tre diversi continenti, Europa, Asia e Africa, nel punto in cui l'Oriente incontra l'Occidente. Questo mix di culture e tradizioni, convive armoniosamente in quest'isola, rendendolo unica. 

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fini operativi, statistici e pubblicitari. Per sapere a cosa servono i cookie e per impostare le proprie preferenze visitare la pagina Privacy Policy. Continuando la navigazione o chiudendo questo avviso, acconsenti all'uso dei cookie e ai termini riportati alla pagina Privacy Policy.
OK